VALENTINO, UN SEGNO DEL DESTINO! GIGANTE BUONO INCROCIO AMERICAN PIT BULL DI 5 ANNI CERCA FAMIGLIA DISPERATAMENTE!!!!

VALENTINO 9 Condividi questo appello su FACEBOOK
Share
22 Maggio 2014 – Canile Comunale di Velletri (Roma)

Pasqua 2013 – La volontaria Valentina riceve una telefonata, c’è un cane in fin di vita davanti al bar Valentini… e da qui il suo nome, Valentino, un segno del destino!
42 kg di cane ridotto a una groviera, era stato aggredito da altri cani, era il periodo del calore…
Quando l’hanno portato in canile era in stato di shock, completamente inerme, tutto talmente incrostato di sangue e fango che difficilmente si vedeva il colore del pelo…
Valentino si è salvato per un soffio…
E’ stato addormentato, tosato e pulito, per un pò di giorni si è trascinato barcollando a causa del dolore, ma grazie alle cure è guarito e adesso è diventato un fiore!
Il suo pelo anche se cortissimo è molto morbido, lucido e splendente, il faccione simpaticissimo!
La volontaria Claudia dice di lui: “E’ un latin lover, conquista il cuore di tutti e ha un debole per le ragazze, forse le trova più dolci, ci riempie sempre di baci…”…
La volontaria Georgia dice di lui: “Ricordo la prima volta che l’ho visto e ho pensato “non entrerò mai nel suo box”… da stupida umana mi sono lasciata ingannare dalle apparenze! Ma lui non ha pregiudizi e con discrezione mi ha guardato, è rimasto lì vicino alla rete in attesa di uno sguardo amorevole e magari di una carezza! Non ha abbaiato, forse consapevole che con la sua stazza poteva incutere timore o forse semplicemente non aveva più voglia di abbaiare, chi lo sa cosa pensa quando zitto zitto osserva quello che succede intorno a lui? Quando poi mi sono avvicinata e i suoi occhi imploravano attenzione, è stato in quel momento che non ho più avuto paura, perché Valentino è un gigante buono, la dolcezza che ha preso vita, il cane che tutti vorrebbero, riservato e coccolone allo stesso tempo…”…
La volontaria Silvia dice di lui: “Quando arrivo davanti al suo box alza la testa, mi guarda e la rimette giù… ma appena entro mi viene vicino e comincia ad appoggiarsi in cerca di coccole… quando lo accarezzo diventa un brodo di giuggiole!!! Mi guarda con gli occhi dell’amore, felice mentre sono con lui, triste quando mi vede andar via… non può restare in canile, è un cane troppo dolce e una vita da recluso piegherà sicuramente il suo temperamento così mite…”
Valentino ha la zampa anteriore destra leggermente piegata verso l’esterno, risultato di una vecchia frattura che nessuno gli ha curato, ma che non gli causa alcun fastidio in quanto lui corre, salta e gioca come se niente fosse, sale addirittura sulla cuccia!
Valentino ha 5 anni, è un incrocio american pit bull terrier di taglia grande, 42 kg di BONTA’!
E’ bravo al guinzaglio con la pettorina, sa fare il “seduto” e da la zampa per esprimere il suo bisogno di coccole.
Sa andare in macchina e gli educatori cinofili del canile lo hanno portato in passeggiata in un parco, inutile dire che è stato BRAVISSIMO!!!
NON E’ UN CANE DA GUARDIA, E’ UN PACIOCCONE, QUINDI SE VI SERVE “L’ANTIFURTO CANINO” NON SPRECATE LA TELEFONATA!
Chippato, vaccinato, sverminato, sterilizzato, leishmania negativo.
Siamo certe che esiste per lui una famiglia che saprebbe dargli l’amore che merita, deve solo avere l’opportunità di incontrarla, diamogli una mano!

 

Adottabile solo al centro-nord Italia previa visita di preaffido.

Per la diffusione su FB:
non inviare richieste di adozione o di informazioni a seguito dell’appello ma contattare il nostro numero di telefono o scrivere:

 

Ufficio Adozioni: 06 96453459 lun-ven orario 9-12

Claudia: adozionicanilevelletri@gmail.com 338.7034771
Valentina: adozionivelletri.tina@gmail.com 389.9681604

Ufficio Diritti Animali: 06 96158492

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Webmaster Anna Bianca