LOTHAR BOXERINO DI 2 ANNI NON RIESCE PIU’ A SOPPORTARE DI VIVERE RINCHIUSO IN UNA GABBIA… IMPAZZIRA’ DI DOLORE!

LOTHAR DIETRO LE SBARRE Condividi questo appello su FACEBOOK
Share

18 Agosto 2014 – Canile Comunale di Velletri (Roma)

Lothar, incrocio boxerino, aveva 7 mesi e un simpatico collare con gli ossetti in rilievo quando la sua famiglia ha deciso di abbandonarlo…
Sicuramente era un cucciolo esuberante, sicuramente avrà creato dei “problemi”, di certo non valeva la pena spendere i soldi con un educatore cinofilo, in fondo è “SOLO” un cane…

Lothar, bel tigratino dalle incredibili orecchie, nonostante sia un gran mangione non riesce a prendere peso, perchè non fa altro che correre da una parte all’altra del box senza tregua, sovreccitato dall’abbaio degli altri cani.
Soffre di stress da box e contemporaneamente di solitudine, perchè quando lo facciamo uscire nell’area di sgambamento non si fa la passeggiata come gli altri, si piazza davanti alla porta e resta li impalato, finchè qualcuno non entra a fargli una carezza, a dargli un pò di compagnia.
No cani, gatti o bambini.
Lothar ha bisogno di una famiglia composta da persone adulte, magari con ragazzi grandi già adolescenti, che sappiano gestire la sua vivacità.
Lothar è abituato a pettorina e guinzaglio, si farebbe volentieri delle belle passeggiate insieme ai suoi umani.
Lothar ha un carattere dolce e sensibile, un cuore buono, è stato privato della possibilità di dimostrare le sue doti affettive nel momento in cui la porta del box si è chiusa alle sue spalle, condannandolo ad una vita di sofferenza che lui non riesce più a sopportare…
Lothar soffre, la sofferenza psicologica non è meno grave di quella fisica, Lothar è sottopeso e ha il pelo corto, non accetta le coperte perchè le distrugge per l’ansia, la noia e il profondo disagio che lo accompagnano in ogni momento.
Lothar non è uno di quei cani che invecchierà in canile, non ha la forza spirituale per affrontare tanti anni di vita così misera…
Vorremmo che Lothar non passasse un altro inverno in canile, struggendosi per ciò che non può avere: la libertà e l’amore di una famiglia.
Anche Lothar ne ha diritto e sarebbe fedelmente affezionato ai suoi umani per tutta la sua vita, fino all’ultimo respiro.
Lui è il tipo di cane che ha difficoltà ad esternare i suoi veri sentimenti, per paura di restare di nuovo scottato, mi fa pensare al bambino che per dispetto tira le trecce alla bimba di cui è innamorato, per non farglielo capire…
Nelle foto sembra che stia ridendo, è l’emozione di sentirsi considerato per un momento, un momento che poi vola via insieme al suo sorriso…

Lothar è un incrocio boxer di taglia media, pesa 22 kg ma è sottopeso.
E’ nato a febbraio 2012.
Chippato, vaccinato, sterilizzato, negativo alla leishmania.

Adottabile solo al centro-nord Italia.

Per la diffusione su FB:
non inviare richieste di adozione o di informazioni a seguito dell’appello ma contattare i nostri numeri di telefono o scrivere:

Ufficio Adozioni: 06.96453459 lun-ven orario 10-13

Claudia: adozionicanilevelletri@gmail.com 338.7034771
Silvia: canile.velletri.silvia@gmail.com 339.2208552
Caterina: 333.9726087
Ufficio Diritti Animali: 06.96158492

Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

Comments are closed.

Webmaster Anna Bianca