LEO 10 ANNI A CASA E POI FINISCE IN CANILE – Canile di Velletri

Leo 03 Condividi questo appello su FACEBOOK
Share

Canile di Velletri (Roma) – Povero Leo, 10 anni vissuti a casa e poi il canile.

Chissà cos’ha pensato, quale crudeltà è mai questa?

Ora torneranno a prendermi, è solo un brutto scherzo.

Ma non è andata così.

La sua compagna di vita Lulù, finita in canile insieme a lui è stata adottata, mentre per Leo sembra non esserci speranza.

Eppure Leo è un cagnolino bravo, va d’accordo con le femmine, sa andare al guinzaglio e in macchina.

Ultimamente la vecchiaia inizia a farsi sentire e Leo non gradisce essere toccato perché gli fanno male le zampe.

Sta passando un altro freddo e umido inverno in canile, i suoi dolori peggiorano ogni giorno di più.

Possibile che non ci sia una famiglia anche per lui?

 

Leo è nato nel 2001, è un incrocio husky-akita inu di taglia media, pesa 19 kg e si trova in canile dal 2011.

Ha il microchip, è sterilizzato, vaccinato ed è negativo alla leishmania.

Verrà portato in adozione in tutto il centro-nord con il suo libretto delle vaccinazioni e la scheda clinica, previo controllo di preaffido.

 

Quanto dolore nei suoi occhi, Leo spera di poter tornare a far parte di una famiglia.

 

 

 

Per info

Claudia 3387034771   ass.veliterna.tutela.del.cane@gmail.com

Valentina 389/9681604 adozionivelletri.tina@gmail.com

 

Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

Comments are closed.

Webmaster Anna Bianca